A buon render

06_blogE’ fuor di dubbio che i render elaborati dagli Stack! Studios per la nuova sede della Provincia di Siena ci hanno aiutato a vincere il concorso internazionale svoltosi nel 2000.
L’amico architetto Augusto Mazzini… il giorno della proclamazione dei vincitori (lui era arrivato secondo .. e si sa a Siena non la si prende tanto bene) sfogando forse un po’ il suo rammarico mi salutò stringendomi la mano e dicendomi a labbra strette: “a buon render…”, alludendo così al fatto che i nostri bei render, che campeggiavano tutti assieme in una bella tavola di concorso, avessero contribuito non poco a convincere la giura che il nostro fosse il progetto migliore.
Nel tempo ho ripensato spesso alla battuta di Augusto; all’importanza dei render nell’architettura contemporanea; al fatto che spesso si trasformano in lussuosi (e costosi) specchietti per le allodole: è vero, accade spesso. Brutti progetti riescono a superare lo scoglio delle varie commissioni, che vengono abbagliate e confuse dai cosiddetti 3D fotorealistici che poco hanno a che fare con ciò che verrà poi effettivamente costruito.
Con l’edificio di Viale Sardegna questo però non è accaduto e certo non si potrà dire che i render, elaborati in sede di progetto preliminare, avessero lo scopo di falsificare la realtà.. più fedeli di così… giudicate voi e scoprite quali sono i render e quali le foto… la grù aiuta.

Progetto: arch.tti Antonio Mugnai (capogruppo), Massimo Guidi, Luciano Solari; ingg. Paolo Giuliani e Andrea Taddei.
Render: Stack! Studios Computer Graphics.
Collaboratori progetto preliminare: arch.tti Michele Neri e Stefania Rizzotti
Collaboratori progetto definitivo: arch.tti Michele Neri, Teresa Nocentini, Maria Paola Bulletti; ingg. Giammaria Gentile, Bruno Salvioni, Michele Mariotti; geom. Simone Caldelli; P.i. Stefano Baldini e Fabio Cenni.
Collaboratori progetto esecutivo: arch.tti Michele Neri, Edvige Tonelli, Massimo Esposito; ing. Federica Turini; ingg. Giammaria Gentile, Bruno Salvioni, Michele Mariotti, Leonardo Torricelli, bruno Bianco; geomm. Andrea Ceccherini, Simone Caldelli; P.i. Stefano Baldini e Fabio Cenni.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *