Progettare.. secondo Renzo Piano

02_blog“Progettare è un’avventura: un viaggio, in un certo senso. Si parte per conoscere, imparare.
Si accetta l’imprevedibile. Se ti spaventi e cerchi subito riparo in un portone – nell’antro caldo e accogliente del già visto, del già fatto – quello non è un viaggio. E’ come andare a Bombay e mangiare in un ristorante italiano.
Se invece hai il gusto dell’avventura, non ti nascondi, ma vai avanti.
Ogni progetto è una storia che ricomincia, e tu sei in una terra inesplorata. Sei un Robinson Crusoe dei tempi moderni.”
(R. Piano, Giornale di bordo, Passigli Editore, Firenze, 1977)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *